.
Annunci online

comemipiace
opinioni su letteratura, cinema, attualità e non solo
DIARI
1 marzo 2014
Reindirizzamento

Ci siamo trasferiti! Il nuovo blog è http://comemipiace.wordpress.com


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. diari blog wordpress reindirizzamento

permalink | inviato da dalle nebbie mantovane il 1/3/2014 alle 10:58 | Versione per la stampa
DIARI
12 febbraio 2014
Traslochi
Dicono che la vita sia fatta di cambiamenti.
Da oggi Comemipiace cambia pelle, come un serpente in muta. O casa, come una lumachina.
La nuova piattaforma che ci ospiterà è Wordpress, e il nuovo indirizzo è http://comemipiace.wordpress.com.
Tutto continuerà come prima: cinema, libri, marketing, turismo...
La vita è cambiamento, e il cambiamento è vita.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. diario cambiamento

permalink | inviato da dalle nebbie mantovane il 12/2/2014 alle 7:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
DIARI
3 gennaio 2014
Siamo tornati
Buongiorno e buon 2014!

Comemipiace torna dopo una lunga, troppo lunga pausa.
Non di riflessione; di iperattività su troppi altri fronti.
Come molti blogger sanno, non è per niente facile gestire un blog da soli, e forse io avevo sopravvalutato le mie forze. Cercherò da oggi in poi di dosarle meglio; il tempo è sempre poco, ma dagli errori si impara sempre qualcosa.

Due parole anche sui contenuti. Continuerete a trovare in menu piatti a base di cinema, letteratura, riflessioni sull'attualità etc.
Da ques'anno, però, aggiungiamo una nuova tematica: il marketing.

A partire da esperienze concrete, relative soprattutto ai settori del turismo e dell'enogastronomia, cercherò di offrire aneddoti, consigli e spunti di riflessione sia a chi già si interessa della materia, sia a chi pensa che sia solo un'americanata, sia infine a chi non sapeva neanche che esistesse.

Un'altra novità, apparentemente esterna al blog, è la sua
integrazione con alcuni social network. Siamo ancora in fase sperimentale, ma ci saranno link da Facebook, Twitter e non solo rispetto a Comemipiace e viceversa.

Ve lo prometto: ci divertiremo come non mai.
Ancora buon anno e... buona lettura.

DIARI
12 giugno 2012
Cielo mosso

 

Vorrei essere Montale, per descrivere quello che provavo stamattina, andando al lavoro in bicicletta. C'era un cielo arruffato, sfilacciato, che non sapeva quello che voleva.

Vento, un vento insolito per Mantova l'afosa, la pigra, la città dei cieli umidi con ogni stagione.

Infatti mi sembra di essere al mare. Non fosse per l'assenza di odori salmastri e di voci di uccelli, oggi sarebbe come essere in Maremma o su qualche gentile lido ferrarese.

Stanotte un'altra bella scossettina mi ha svegliata. Impossibile non svegliarsi, mi dicevo. Invece, parlandone al lavoro (ormai una consuetudine, come commentare i gol il lunedì), scopro che molti hanno dormito di gusto. O l'hanno sentita e attribuita alla loro immaginazione (vedi alla voce SCOSSE IMMAGINARIE nel post precedente).

Alle otto avevo già preso il primo caffè e la curva della mia pressione, arrancando, ha cominciato la sua lenta risalita. Ma, ugualmente, non vedo l'ora che siano le due per fare il pisolino che mi permetterà di tirare sera. Devo ancora andare in biblioteca, in palestra e a fare la spesa: messa così, non ce la potrei fare!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. diari terremoto mare

permalink | inviato da dalle nebbie mantovane il 12/6/2012 alle 10:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
DIARI
4 giugno 2012
Mal di mare

Ci sono tre tipi di scosse, qui nell'allegra Valpadana, che gli Appennini un bel giorno schiacceranno senza pietà sotto il loro peso.

SCOSSA FORTE - Se sei per strada la riconoscerai dai pali dei cartelli, che ondeggeranno come palme al vento. Se sei in ufficio, putacaso al terzo piano, ti sembrerà di essere in surf, o in barca a vela. Comunque ti verrà un lieve mal di mare. Se sei a letto, sarà un po' come l'orgasmo, ma meno piacevole. Se infine stai guidando la macchina, potresti anche non accorgertene e dare la colpa a tuo figlio che fa casino sul sedile posteriore.

SCOSSA DEBOLE - La sentirai salire dai piedi, come un formicolio, anzi, come una colonnina di formiche. O come un batticuore. O come un tremore, come se ti apparisse la Madonna, come se stessi provando un'emozione forte. Invece no, viene da fuori, da sotto. Dal centro della Terra forse.

SCOSSA IMMAGINARIA - Indistinguibile sul momento dalla scossa debole, la riconoscerai soltanto quando le agenzie di stampa non batteranno nulla all'ora in cui credevi di averla sentita.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. diari terremoto scosse

permalink | inviato da dalle nebbie mantovane il 4/6/2012 alle 16:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

La democrazia è fatta per gli anglosassoni: noi latini andiamo dietro a chi urla più forte (Antonio Tabucchi, Sostiene Pereira)

E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia (Blade Runner)

Il bello di essere al governo è che se una cosa non ti piace, puoi  renderla illegale (I love Radio Rock)

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. L'autore, inoltre, non ha responsabilità per quanto riguarda i siti cui è possibile accedere tramite i collegamenti interni al sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog offra questi collegamenti non ne implica l'approvazione, sulla cui qualità, contenuti e grafica l'autore declina pertanto qualsiasi responsabilità, così come declina responsabilità di qualsiasi tipo sui commenti inerenti ai post.

Il materiale inedito è proprietà letteraria dell'autore del blog.

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog




IL CANNOCCHIALE