.
Annunci online

comemipiace
opinioni su letteratura, cinema, attualità e non solo
televisione
24 febbraio 2009
Vizietti televisivi 1: Medium

Ma insomma, non sarà mica colpa mia se ormai la tv italiana produce solo reality o fiction sulle forze dell'ordine? Non posso mica ridurmi a guardare il Commissario Rocca o Amici!

Ecco perché negli ultimi anni mi sono messa a guardare quasi esclusivamente, oltre ai tg e a Chetempochefa, le serie americane, alcune delle quali sono prodotti di qualità con attori importanti e sceneggiature ben fatte: Dr House mi fa impazzire, Medium è un altro buon prodotto che però è meglio registrare e guardare il giorno dopo, perché non è che Raitre, solo perché paghi 107 euro di canone, ti esenti dalle interruzioni pubblicitarie, anzi...
Mi piace per le seguenti ragioni:

1) Patricia Arquette. Ha un viso fantastico, inquietante, tormentato, autoironico (era la posseduta del film Stigmate, ma mi è piaciuta molto anche in Strade perdute di Lynch e come moglie di Johnny Depp in Ed Wood)... è perfino riuscita a sposare - durando poco, e la capiamo - con un altro mito del cinema e altro attore-feticcio di Lynch: Nicholas Cage.

2) la famiglia imperfetta. Allison, la medium del telefilm ha un marito ingegnere carino e affettuoso, che però dall'ultima serie è rimasto disoccupato causando bollette non pagate e stress a tutti, tre figlie dai 4 ai 12 anni (quella di mezzo è quasi obesa; le prime due hanno purtroppo ereditato il suo "talento" e spesso combinano guai), ogni tanto si litiga per i compiti o non ci si capisce e, insomma, siamo molto lontani da beautiful.

3) i sogni sono fantastici - oserei dire lynchiani a questo punto - e fino alla fine della puntata ingannano la protagonista, la quale essendo al servizio di procuratori di stato o avvocati, fa spesso figure di merda perché accusa tizio o caio a torto oppure lo fa sì a ragione ma non riesce a trovare le prove. Es. in una delle ultime puntate la guest star Anjelica Houston uccide a sangue freddo la psicopatica che, anni prima, ha causato la morte di sua figlia, e Allison sa che la donna sarà condannata perché non ci sono le prove, che solo lei ha visto.

4) Quindi la verità e il bene non sempre trionfano.

sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 924120 volte

La democrazia è fatta per gli anglosassoni: noi latini andiamo dietro a chi urla più forte (Antonio Tabucchi, Sostiene Pereira)

E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia (Blade Runner)

Il bello di essere al governo è che se una cosa non ti piace, puoi  renderla illegale (I love Radio Rock)

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. L'autore, inoltre, non ha responsabilità per quanto riguarda i siti cui è possibile accedere tramite i collegamenti interni al sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog offra questi collegamenti non ne implica l'approvazione, sulla cui qualità, contenuti e grafica l'autore declina pertanto qualsiasi responsabilità, così come declina responsabilità di qualsiasi tipo sui commenti inerenti ai post.

Il materiale inedito è proprietà letteraria dell'autore del blog.

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog




IL CANNOCCHIALE